STATUTO Associazione SULLA SOGLIA ONLUS

Art. 6  –  Finalità e Obiettivi

L’Associazione, riconoscendo quanto affermato dagli artt. 1 e 2 della L. 184/83 e della L.149/01,

che stabiliscono il diritto del bambino di crescere in una famiglia,

ha come scopo lo svolgimento di attività di volontariato nel campo del disagio della famiglia e dell’infanzia.

In particolare l’Associazione si propone di:       

 

6.1   dare vita a delle “reti familiari”, incentrate sui valori della condivisione e della solidarietà, dove le persone si sostengono reciprocamente: recuperando i gesti  quotidiani di buon vicinato, vivendo l’accoglienza come esperienza comune di condivisione e di crescita;

 

6.2 promuovere nei singoli, nelle famiglie e nella comunità locale l’attenzione al disagio dell’infanzia, attraverso incontri, conferenze e testimonianze;

 

6.3 raccogliere il desiderio di chi vuole avvicinarsi all’esperienza dell’affido, organizzando degli incontri informativi;

6.4 offrire dei percorsi di formazione a quanti scelgono l’affido, dove apprendere nuove competenze e strumenti di accoglienza;

 

6.5 segnalare al Servizio sociale competente le famiglie disponibili all’affido;

 

6.6 partecipare attivamente all’avvio dell’esperienza affidataria, svolgendo una funzione intermediaria tra le famiglie e il Servizio pubblico

 

6.7 accompagnare le famiglie affidatarie, lungo tutto il percorso, favorendo la nascita di gruppi di sostegno reciproco, dove elaborare le esperienze attraverso il confronto e la formazione continua;

 

6.8 essere di appoggio alle comunità che accolgono minori in situazioni di disagio familiare, attraverso l’offerta di servizi e collaborazioni;

 

6.9 promuovere la nascita di “comunità accoglienti” dove famiglie e singoli decidono di vivere vicini, con una propria identità e autonomia abitativa, per costruire e condividere uno stile di vita sobrio, essenziale, accogliente   e rispettoso dell’ambiente